Modulistica per messa in mora delle New Banks

È arrivato il momento di dare un po’ di concretezza alle nostre parole e comunicati e come promesso pubblichiamo i fac simil delle raccomandate per mettere in mora le New Banks.

 

Questi sono stati preparati dallo Studio Grimaldi di Milano, che si è reso disponibile gratuitamente e che ringraziamo.
Chi ha già un legale di fiducia si consulti con questi e verifichi se un atto simile sia già stato fatto e se non sia il caso invece di integrare la propria azione con questa.


Per chi ancora non si è affidato a nessuno, può intanto scaricare e compilare questa lettera, che viene mandata a titolo personale. Ognuno se ne rende personalmente responsabile, non siamo uno studio legale e questa azione resta nella responsabilità e autonomia di chi la compie.


Consigliamo comunque di rapportarsi con un legale che, in questa fase, garantisce uno studio approfondito e qualificato della specifica situazione di ognuno; sarà premura della associazione individuare uno o più studi legali da poter suggerire ai molti iscritti che giornalmente ci fanno richiesta di aiuto in questo senso.

Gli obbligazionisti del secondario o i non correntisti devono cancellare la parte “sono correntista di questa banca da”

Troverete 4 file:

  1. Azioni Banca Etruria
  2. Azioni Banca Marche
  3. Obbligazioni Banca Etruria
  4. Obbligazioni Banca Marche

 

L’invio deve avvenire mezzo raccomanda con ricevuta di ritorno agli indirizzi indicati all’interno della stessa, che corrispondono alla nuova e alla vecchia banca. 


Per gli amici di CariFerrara e CariChieti, possono prendere il testo ed inserire i dati del destinatario delle rispettive nuove e vecchie banche e fare l’invio poi alle due diverse destinazioni.

3 Comments

  1. gianni

    non ho office e quindi non apro il file.Non potresti per cortesia fare un copia incolla e metterlo su facebook o inviami sulla mia e- mail quello riguardante azioni banca marche e banca etruria

  2. Paola

    Ad oggi per me possessore di bond etruria rimasto in capo alla vecchia banca resta il dubbio di una qualche azione da intraprendere. Ovvero non so se fare azione legale o no.

  3. massimo

    Io,come Paola,(vedi suo commento) mi hanno lasciato,”al momento” le obbligazioni azzerate ma nella vecchia banca e non sò se la diversificazione delle stesse comporta una diversa azione legale o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *